a piedi, camping, montagna

In campeggio sull’Appennino reggiano

In questi primi giorni di agosto, l’afa e il caldo della pianura ci hanno spinto a fare i bagagli e andare a trascorrere qualche giorno al fresco sull’Appennino reggiano. Sinceramente ancora non conosco bene questi luoghi. Essendo nata e cresciuta a Torino, da sempre ho frequentato maggiormente le Alpi occidentali. Tuttavia, pian piano, vorrei scoprire anche queste montagne, forse non così maestose come le sorelle Alpi, ma altrettanto affascinanti e caratteristiche

  1. Come arrivarci.

A solo circa un’ora/un’ora e mezza di auto Continue reading “In campeggio sull’Appennino reggiano”

a piedi, bambini, montagna

RIFUGIO BENEVOLO: IERI E OGGI

20170623_234824

Passeggiata al rifugio? I ricordi si fanno strada tra queste vecchie fotografie…

La passione per lo sport e l’aria aperta ci è stata tramandata dai miei genitori e oggi speriamo di poterla tramandare a nostra volta ai nuovi bimbi della famiglia.

Imparare ad apprezzare il mondo che ci circonda significa imparare ad amarlo e quindi a proteggerlo: iniziare fin da piccoli è il modo migliore per seguire il sentiero giusto… Continue reading “RIFUGIO BENEVOLO: IERI E OGGI”

a piedi, bambini, geoturismo, montagna

Arpy, il lago delle meraviglie

Anche in montagna non possiamo non cercare l’acqua e così le nostre passeggiate devono avere sempre come obiettivo qualcosa che la richiami: una cascata, un lago, uno stagno, anche una palude per noi andrebbe bene…

Al Lac d’Arpy io ci andavo già quando ero bambina ed ora rivivo quelle belle sensazioni insieme al mio Tarzanino!

Arrivando da Morgex al Colle Saint Charles (1858 m), dove si può parcheggiare l’auto, si prende la strada sterrata che conduce al Lac d’Arpy.  Un percorso semplice, di 228 m di dislivello, accessibile a tutte le gambe e gambette: Continue reading “Arpy, il lago delle meraviglie”

a piedi, bambini, montagna

Cercando la neve al Gran S. Bernardo

Fine giugno 2015. Per Tarzanino, dopo mesi passati in Egitto, era un desiderio andare alla ricerca del’ultima neve che in alta montagna si stava sciogliendo.

La scelta cadde sui 2473 m del Colle del Grand San Bernardo in Valle d’Aosta, a solo un paio di ore da Torino (lasciata l’autostrada al casello di Aosta, si seguono le indicazioni per il Colle Grans San Bernanrdo – Martigny).

La strada che si inerpica sul versante delle montagne, Continue reading “Cercando la neve al Gran S. Bernardo”

bambini, montagna

Con gli sci a Prato Nevoso

Perchè magari Tarzanino da grande vorrà fare l’alpinista e quindi, quando si può, noi ce ne andiamo in montagna . In fin dei conti Einstein diceva:

“Ognuno è un genio. Ma se si giudica un pesce dalla sua abilità di arrampicarsi sugli alberi, lui passerà tutta la sua vita a credersi stupido”.

Ecco, quindi come madre mi sento in dovere di farlo arrampicare sulle montagne, provare la sensazione della fatica in salita, delle dita insensibili per il freddo e, allo stesso tempo, il piacere Continue reading “Con gli sci a Prato Nevoso”

montagna

RICORDI D’INVERNO: VALLOUISE

Vallouise, una piccola valle, incastonata tra gli alti picchi delle Hautes-Alpes; una piccola graziosa valle, dal tipico carattere provenzale, che è riuscita a mantenere il suo sapore di montagna.

Qui ho imparato ad amare la montagna, ad apprezzare la sua essenza, a viverla in tutte le sue stagioni, indipendentemente dai suoi molteplici abiti di cui si veste, stagione dopo stagione.

Tutti gli anni ci torniamo, solitamente nel periodo di Capodanno, per far vivere anche al nostro piccolino la Montagna. Continue reading “RICORDI D’INVERNO: VALLOUISE”