a piedi, bambini, montagna

RIFUGIO BENEVOLO: IERI E OGGI

20170623_234824

Passeggiata al rifugio? I ricordi si fanno strada tra queste vecchie fotografie…

La passione per lo sport e l’aria aperta ci è stata tramandata dai miei genitori e oggi speriamo di poterla tramandare a nostra volta ai nuovi bimbi della famiglia.

Imparare ad apprezzare il mondo che ci circonda significa imparare ad amarlo e quindi a proteggerlo: iniziare fin da piccoli è il modo migliore per seguire il sentiero giusto…

Tra ieri e oggi sono cambiate tante cose, le persone che ci hanno accompagnato su questa strada, il colore delle finestre del rifugio, ma non il paesaggio! Quello rimane, come una certezza, una sicurezza, e continua a raccontarci la storia di tutte le persone che passo dopo passo si sono incamminate e con soddisfazione hanno raggiunto la loro meta!

Qui eravamo in Valle d’Aosta, al rifugio Benevolo, ormai più di 30 fa: io al centro col cappellino bianco, mio fratello Claudio a destra e Gabriele a sinistra. Alle spalle, il nostro papà…

Una passeggiata agevole, accessibile a tutti, anche alle famiglie coi bambini.

Come raggiungere la partenza del sentiero.

Arrivati ad Aosta si prosegue sulla S.S. 26 in direzione Courmayer fino a Villeneuve.

Oltrepassato il villaggio prendere la S.R. per Introd e poi seguire la direzione per Rhemes Notre Dame fino al suo termine in località Thumel dove si può lasciare l’auto al parcheggio e iniziare la passeggiata verso il rifugio.

20170625_145557
Partenza del rifugio con parco giochi

Lungo il sentiero.

Ad accompagnarvi lungo il sentiero (segnavia 13) sarà lo scroscio dell’acqua del torrente che a tratti forma delle suggestive cascatelle che erodono la roccia.

20170625_114112

20170623_234639-1
Incontri…

20170625_120845

20170623_234757

Il dislivello totale da percorrere è veramente limitato: solamente circa 450 m da percorrere in circa un’ora e mezza separano Thumel dal rifugio Benevolo (2.285 m). Il sentiero è agevole, largo e senza particolari difficoltà.

20170625_13223220170625_123021

Arrivati a destinazione  potrete riposare sull’erba, circondati dalle cime delle montagne più alte.

Il rifugio offre la possibilità di mangiare e di pernottare. Per le famiglie più avventurose, può essere un ottimo punto di partenza per proseguire il cammino verso alcuni laghi e colli nei dintorni.

Tutte le informazioni sui periodi di apertura, i contatti e i nostri li trovate sul sito rifugiobenevolo.com.

Un altro sito interessante da consultare è quello della Val di Rheme dove i vostri bimbi potranno anche consultare la pagina della Flora&Fauna con la descrizione dei tipici incontri che si possono fare in valle!

 

 

 

 

 

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...