bambini, mare

Krabi: spiagge per bimbi lungo costa

L’area di Krabi, nel sud- ovest del Paese, è soprattutto nota per il golfo di Phang Nga e dalle sue numerosissime isole dalla caratteristica morfologia a pinnacolo. La tentazione di cedere alle lusinghe di barcaioli che offrono escursioni alle spiagge di queste isole sicuramente è grande.

Tuttavia, spesso non si sa che in zona è anche possibile accedere a parti di costa lungo riva ideali per i bambini e famiglie, alla ricerca di relax, silenzio e senza necessariamente dover prendere una barca.

Spiagge con la sabbia fine e palme al posto degli ombrelloni, queste le caratteristiche principali delle spiagge dove noi eravamo soliti andare quotidianamente nei mesi in cui abbiamo vissuto in Thailandia.

Per le caratteristiche del golfo, le maree risultano essere importanti e ciò fa variare notevolmente l’aspetto delle spiagge nel corso della giornata (il mare si può ritirare anche di diverse decine di metri verso il largo) ma rimangono comunque spiagge ideali dove poter portare i cuccioli a giocare! Proprio in corrispondenza di queste parti di litorali, non a caso, sono stati costruiti i migliori resort 5 stelle e lusso di tutta la zona!

Nelle vicinanze del centro turistico principale di Ao Nang sono due le spiagge di particolare interesse.

1.Pai Plong Beach è raggiungibile passando dal Monkey Trail di Ao Nang (trovate alcuni dettagli nell’articolo Thailandia, Krabi: scopri natura coi bimbi). Un percorso facile di una decina di minuti. In un tratto però la passerella presente delle assi sconnesse e distanziate, non ideale da fare coi passeggini.

IMG_2714
Monkey Trail – Spiaggia Ao Nang
IMG_2738
Monkey Trail
IMG_2769
Monkey Trail

Discesi lungo il pendio in mezzo alla foreste grazie ad una scaletta raggiungerete la spiaggia sulla quale affaccia uno dei più famosi resort di lusso della catena del Centara.

Il panorama è decisamente spettacolare e potrete ammirare le formazioni calcaree in tutta la loro maestosità.

IMG_2735

IMG_2753

2.Koh Khao Sam Nuai (Nopparathara) situata a est di Ao Nang, nella punta più estrema della spiaggia di Nopparathara. Solo nei momenti di bassa marea, un tratto di spiaggia emerge consentendo l’accesso ad una piccola isoletta. Qui i bimbi potranno osservare grandi gusci di conchiglie che sono rimaste cementate alla roccia durante le fasi di alta e bassa marea.

IMG_1555

IMG_1618

Date sempre un occhio al livello del mare e non aspettate troppo tempo a tornare indietro. Nonostante l’acqua nel passaggio che divide l’isolotto dalla terraferma non sia alta potrebbe diventare difficoltoso il rientro se si sono portati con sé passeggini, secchielli, sdraiette, zaini, zainetti ecc. (si sà che quando si gira coi piccoli non si gira mai leggeri…). Qui non ci sono alte palme che creano zone d’ombra ma vi potrete mettere al riparo dietro alle ripide pareti di roccia.

A ovest di Ao Nang invece troviamo:

3.Klong Muang Beach, forse la spiaggia che in assoluto preferiamo. Ci andavamo quotidianamente prima di pranzo, per alternare i bagni in piscina ad una rinfrescata in mare. Per arrivarci si deve seguire la strada che da Nopparathara prosegue verso est.

IMG_1954

Si tratta di una lungo tratto di mare su cui potrete spaziare dall’area centrale (in prossimità dell’area balneabile dei alcuni Resort) oppure spostarvi verso sinistra alla ricerca di punti più appartati.

IMG_0845

IMG_1076

Tarzanino chiedeva sempre di andare al bar per bersi un buon frullato al “watermelon” o una noce di cocco fresca fresca!

IMG_1971

4.Tup Kaek. Proseguendo verso nord sulla strada che vi ha portato fino al Klong Muang, potrete raggiungere la spiaggia di Tup Kaek. Durante il tragitto incontrerete dei cartelli che vi segnaleranno la strada. Alle spalle della spiaggia sono presenti alcune strutture turistiche a cui potrete far riferimento nel caso cerchiate qualcosa di fresco.

IMG_0915

La vista panoramica si apre direttamente sul golfo dove pinnacoli calcarei sono disseminati sull’orizzonte conferendo quel tipico impatto visivo delle cartoline della Thailandia!

IMG_0968

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...